Disinfestazione blatte Milano

Deblattizzazione - Disinfestazione blatte e scarafaggi Milano

La blatta orientalis fa parte della famiglia Blattoidea nell’ordine Blattidae. Viene spesso riconosciuto come scarafaggio nero.
Per la sua grandezza e lentezza è facile avvistarlo nei condomini e spesso anche nelle abitazioni private non che nelle ditte ed esercizi pubblici. La blatta orientalis predilige ambienti freschi (20 - 29° C).
Esso infatti infesta generalmente pozzetti, tombini e fognature arrivando successivamente ad espandersi all’interno di cantine, box e grondaie di scarico. Quando queste risultano largamente infestate è facile reperirla anche all’interno degli appartamenti.
Il suo ciclo vitale varia da 1 a 2 anni susseguiti da 6 stadi preimmaginali. La femmina generalmente più grande del maschio può deporre diverse ooteche nella propria vita che possono arrivare a contenere anche 18 uova per ciascuna ooteca. Nel giro di 40 - 70 giorni esse si schiudono dando il via a molteplici infestazioni.
Per combattere questo insetto è meglio non affidarsi a spray o polveri vendute commercialmente. Il rischio è quello di non fermare l’insetto ma bensì di allargare il raggio di infestazione in molteplici stanze o aree.

La Blatella germanica fa parte della famiglia Blattellidae nell’ordine Blattodea. La sua forma allungata e la sua velocità la rende riconoscibile nelle mura domestiche. Le sue dimensioni possono variare da 10 a 15 mm di lunghezza e il suo colore marrone chiaro tendente al rosso la rendono ben visibile.
Altro segno di riconoscimento è la sua parte dorsale (chiamata nel vocabolario tecnico ‘Pronoto’) esso presenta due strisce nere verticali che la differenziano da altre specie di blattoidi. Le ali di cui è fornita sono presenti in entrambi i sessi. Anche se sono strutturalmente ben funzionali vengono normalmente utilizzate solo per planate in caso di cadute dall’alto.
La si può trovare facilmente all’interno di cucine e nei bagni di case private, ristoranti, bar e mense. In genere dovunque ci sia una certa quantità di cibo e di strumenti elettrici generanti umidità. Essa infatti depone le sue uova sopratutto all’interno o nelle vicinanze di elettrodomestici che producendo calore sono un ottimo habitat per l’insetto. Si nutrono di derrate alimentari, questo è un altro fattore che la rende infestante negli appartamenti.
Le femmine possono deporre molte ooteche (contenitori di uova) nella loro vita che di media arriva a durare circa 30 settimane. Le ooteche possono contenere anche più di 40 uova al loro interno che arriveranno a schiudersi dopo circa 20 giorni di incubazione.
Per combattere la blattella si può fare affidamento su tecniche volte ad eliminare il solo insetto senza dover ricorrere a metodi troppo aggressivi. Per facilitare il compito esistono prodotti NON TOSSICI per gli esseri umani e gli animali, che avendo un alto grado di appetibilità per l’insetto favoriscono la sua eliminazione.
Affidatersi a prodotti commerciali spendendo soldi e tempo resta sempre un grosso rischi a svantaggio della salute e della serenità.
Chiamateci, senza impegno per un consulto gratuito breve tempo possibile a trovare la soluzione al vostro problema. Tel: +393473559337